domenica 28 agosto 2011

2008




la lotta del femmineo sesso
Domani vado a  Santa Lucia con AleLC.....un pochetto di mare me lo prendo con la forza prima di partirea Madrid. A proposito, non abbiamo più chiesto nulla all'agenzia di viaggi (...), come arriveremo al nostro benamato albergo??????? taxi, shuttle, metropolvere....che domanda straziante...che interrogativo dalle mille possibilità.... angoscia da scelta di Kierkegaard.....
Mi sono svegliata positiva oggi, è proprio una bella giornata e profuma d'estate finalmente.... unico aspetto negativo: perfezionare la depilazione
Ci battiamo tanto per la parità dei sessi ma alla fine siamo sempre quelle svantaggiate....se mi presento al mare con un millimetro di peli mi sento in imbarazzo, mentre voi stronzetti mostrate il vostro folto complesso di peli con orgoglio... poi mensilmente soffriamo le pene dell'inferno per conservare la nostra fertilità e se vogliamo una creatura nove mesi di sofferenza...che ingiusta la natura proprio una matrigna.... Già dobbiamo lottare per mille altri motivi nella società (e smettiamola di stare nude in televisione a far arrapare i vecchi bavosi), ma anche il nostro stesso corpo contro di noi.... unalottacontinua....
sempre a prenderci cura di bambini(ifigli,imariti,ifratelli,ifidanzati) tutta la vita.... forse è questo che dobbiamo fare salvare gli uomini dall'estinzione....??? 



e tutta una questione di "combinazioni"

Oggi mi sono svegliata presto......è impossibile continuare questa vita da vegetale, penso che il mio corpo si sia ribellato alla mia stessa volontà....
Questi giorni su sky danno le repliche della terza serie di Dawson and co. e io aspettavo con ansia queste puntate.... perchè si stanno innamorando Joey e Pacey....e mi piacciono troppissimo insieme. Anche quella troia petulante di Joey Potter assume un altro aspetto più piacevole.... più rilassata, meno smorfie, più felice....e poi Pacey è una forza. Pensando a un argomento così banale...proprio teen teen teen ager,sono arrivata alla conclusione che una persona rimanendo se stessa, può evidenziare un diverso lato di se a seconda di chi ha a suo fianco....ecco perchè ci sono le storie che "funzionano" e quelle forzate che vanno a puttane...qualcosa funziona se c'è qualcuno che si impegna a mandarle avanti e dovremmo chiederci, prima di pensare a mille altre cose inutili, mi piace la persona che sono vicino a lui/lei?????? Perchè se il tuo ruolo non ti piace dalla partenza, non si costruisce nulla. Non sto dicendo che la personalità si annulli ma quando si forma una coppia si danza insieme e ognuno ha la sua parte, si deve fare attenzione a non pestare i piedi e a non lasciare poco spazio, ma la cosa più importante è che ci sia un armonia in questo ballo....e ci vuole un pò di impegno ma per la maggiore è alchimia, fortissima alchimia....quindi se non funziona una volta è inutile ritentarci.. e due persone che danzano insieme,sono fatte per stare insieme, per sempre...♥♥♥

tonara, relax

Ho passato metà della mia adolescenza a odiare tonara, l'altra metà ad accettarla, ma non ho mai amato profondamente il mio paese come cy o ely o sa..sono andata al liceo perchè non mi piaceva la gente di tonara, non mi trovavo bene...poi è arrivato il tempo delle uscite notturne,delle festicciole e di Ste, e la notte è particolare a tonara sia che ci sia uno spuntino, una sala o semplicemente Stefano.. ma non cambia il fatto che non c'è mai tanto da fare e la gente mille volte pettegola..ma non avrei mai pensato che mi sarebbe mancata fino a quando mi sono spostata a cagliari..rumori, umidità, caos, quei cazzo di pullman della ctm pieni di matti...mi son usciti un sacco di brufoli!ogni volta che torno, tonara mi accoglie, tipo cane fedele accucciato su un altura, e ogni volta che torno mi piace sempre di più..posso camminare, dormire come dio comanda e stare in pace senza pensare a nulla...sweet sweet home...♥

svuotando l'armadio

Umore:commosso
Si avvicinano le lezioni, sono tornata ieri e ripartirò a breve, ho superato un test che giudicava se il mio inglese era accettabile e sono qua con un paio di scatolissime ricolme dei miei vestiti, delle mie scarpe, dei miei cd, di foto..mi è venuta un po' di tristezza..ho ritrovato lettere e appunti pasticciati,le fotocopie delle ossa di Zedde(non letteralmente le sue, era la mia prof di biologia), e ho pensato al liceo, e per quanto non ci tornerei in realtà un tantino mi manca. Sono felice di andare all'università ma mi sento "piccola"..non so se ero matura gia prima o sono rimasta una completa imbecille, ma non mi sento diversa, sento solo che la mia vita sta scorrendo veloce e un po' mi eccita, ma un po' molto mi spaventa.. Mi mancherà il mio letto qui,la mia sorellina adorata, il freddissimo di tonara che mi arrossa il naso e il dolce far nulla, avere il pasto pronto e il frigo pieno, il mio giardino i miei leggendari numerosi gatti che si moltiplicano a vista d'occhio, e la neve quando meno te la aspetti, il dire a Ste "passa sotto casa" in ogni momento della giornata e poterlo avere con me ogni secondo..ma sono pronta per andare in fondo, ho voglia di studiare (!!!) ..questa è solo un po' di malinconia

a cagliari

Umore:contemplativo
In facoltà la gente è asociale(tutti timidi i futuri medici..azz), ho finito la bombola e mi manca Ste...però ho internet gratis(ihihihihih!) e fa caldo..che bello, sto iniziando a sentirmi, come dire, a casa  (???) , quella sensazione, quando ci torni, di protezione e relax, sto entrando intimamente in rapporto con la mia casuccia...
°_°urgente bisogno del digitale terrestre perchè mi ci tolgono il segnale..ora vado a sbragarmi un po' nel mio divano..
domani lezione tutto il giorno, ma tutto eh..  poi compleanno cinci e birra a volontà..

mieopinioni (opinabili)

Umore:agitato
E' da un po' che non cago il mio space, ma adesso, CHISSA' PERCHE', ho una voglia matta di scrivere...mi piace scrivere, perchè organizzo le idee e riesco a riordinare un po' del casino che ho in testa, e perchè mi fa sentire meglio, come più leggera, quando, come adesso, ne ho bisogno per sfogarmi...e poi mi piace e basta...se potessi scriverei tutta la vita, smetterei di usare questi suoni così poco armoniosi che chiamiamo voce umana, per dedicarmi al fascino e alla poesia delle letterine, segnetti che esprimono pensieri...non si capisce un cazzo ma io scrivo per sfogarmi e non per spiegarvi qualcosa. Per farsi capire non serve parlare, almeno così ho sempre pensato... i gesti e gli sguardi le espressioni...ALMENO PENSO,,,SIANO PIU' SIGNIFICATIVI, SOPRATUTTO PER CHI TI CONOSCE E SA INTERPRETARLI........Forse sono strana io, ma considero il silenzio di gran lunga più significativo del parlare...c'è una canzone dei Negrita uscita da poco, troppo brutta, ma dice "Che rumore ha la felicità?"...ECCO per me non ha un cazzo di rumore la felicità, non silenzio assoluto, ma mancanza di discorsi...la felicità di quando non so che dire, di quando guardo la tele stesa sul divano con la mia sorellina, di quando il sabato a tonara bevo una birra al circolo, e io e le altre ci guardiamo intorno per un po'..sentendoci finalmente a casa, quando bacio il mio ragazzo...LE PAROLE SONO IN PIU', NON CI STANNO BENE,sono quelli i momenti migliori...

io tifo per lo skamaleonte e per Edward

Umore:assetato
Passato poco tempo a cercare di studiare, mi sono alzata e ho acceso la tv.

Ho beccato lo zecchino d'oro.... precisamente la canzone di un camaleonte che protegge flora e fauna, la notte va a ballare lo ska.. "che bello non lo becco mai"...sono tutta emozionata..ascoltavo le canzoni, che non sono più belle come una volta e blablabla...mi sono quasi commossa ripensando a me non molti anni fa, in piedi davanti alla televisione, a registrare e rivedere, ricantare, immaginando un pubblico virtuale entusiasta davati alle mie prodezze... e mi è venuta una malinconia assurda...che merda che sono...sorridevo guardando come sono fantastici i bambini che non restano mai fermi e poi si incantano imprrovvisamente pensando a chissà cosa, e poi tristezza... ho pensato che non posso fermare il tempo, passapassapassa cazzo....penso di averli odiati per un secondo quei mocciosi, anche se sono più giovani di me solo 10 anni...sono troppo merda... un'altra cosa triste è che sono troppo romantica e scontata, come tutte quelle ragazzine urlanti che tanto disprezzo mi sono appassionata alle storie di quella stronza della Meyer....li sto divorando quei libri, fantastici... ha creato questo personaggio a metà tra il delinquente e il perfetto gentiluomo, uno che ti recita le battute di Romeo all'orecchio ma allo stesso tempo vorrebbe "mangiarti", è ovvio che ti appassioni alla storia d'amore che racconta, non è leale questa donna....sono veramente uno zombie della società del consumismo potrebbero usarmi come tester prima di lanciare qualcosa sul mercato..tanto per andare sul sicuro...potrei pensarci sotto retribuzione...

bah chissene..torno a leggere.

Nessun commento:

Posta un commento